la moneta del XX Settembre


[25° grammo]

Sapete qual è la moneta che commemora la Breccia di Porta Pia?

La moneta coniata in ricordo del 20 Settembre 1870, quando le truppe italiane agli ordini del generale Raffaele Cadorna aprirono  appunto una breccia a Porta Pia e liberarono Roma dal potere temporale dei papi e da Pio IX?

Non vi preoccupate se non vi viene in mente, perché purtroppo non esiste alcuna moneta che ricordi quell’evento così importante per la nostra storia e per la nostra libertà, un evento epocale visto che decreta dopo 1000 anni la fine dell’autorità civile della chiesa ossia del  potere temporale.

Nel 1970 in occasione del centenario di Roma Capitale vengono coniate 1000 Lire d’argento; questa è l’unica moneta che ricorda quel periodo.

Sul dritto (/d) la raffigurazione della concordia ripresa da un denario romano di epoca repubblicana, mentre sul rovescio (/r) la pavimentazione del Campidoglio disegnata

denario 62 a.C. (fonte Lamoneta.it)

da Michelangelo. Non si poteva dedicare il rovescio a Porta Pia? Evidentemente no. Una piccola curiosità che crea una relazione:  il disegno di Porta Pia è stato fatto dallo stesso Michelangelo. Lo so, è poca cosa ma tant’è.

Nel 1870 Roma viene annessa al Regno d’Italia di Vittorio Emanuele II e ne diventa la capitale, così come voluto, anche se con motivazioni e spirito diversi da Cavour, Mazzini e Garibaldi.  Sulle Lire dell’epoca questo evento è quasi irrintracciabile: solo una R ad indicare il simbolo della Zecca di Roma.

5 Lire 1870 – Argento 900

Oltre a Vittorio Emanuele II gli altri personaggi di questa storia sono: Pio IX l’ultimo Papa-RE

5 Lire 1870 Pio IX (Ag 900)

e Napoleone III Imperatore dei francesi le cui truppe erano rimaste a difesa della Roma papalina fino alla sconfitta di Sedan ad opera dei Prussiani di Gugliemo I e di Bismarck, che ne decretò la caduta.

5 Franchi Napoleone III

Quindi, di Porta Pia, in origine Porta Nomentana, non vi è traccia sulle monete e forse non ve ne sarà mai.

Questa voce è stata pubblicata in Confronti, Grammi e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...