anche il cent si libera dalle catene


[36° grammo]

Vi ho già parlato di Miss Liberty e del Coniage Act del 1792, ricordate? (Libertà, star della tv metallica). In quell’atto costituzionale i fondatori degli Stati Uniti d’America decisero che la parola Liberty e la sua rappresentazione allegorica Miss Liberty dovessero apparire nelle nuove monete Americane.

In realtà, i più avrebbero voluto omaggiare  George Wasghington rappresentandolo sul dritto delle monete, ma il generale divenuto il primo presidente USA si oppose duramente. Disse che quella era la tipica pratica dei monarchi e quindi non consona agli ideali repubblicani. Si decise perciò per Miss Liberty.

1793 – USA Chain Cent

Henry Voight disegnò le prime monete dei nuovi Stati Uniti tra cui il Chain-Cent che fu subito criticato.

Per il dritto /D Voight impiegò una Miss Liberty che guarda a destra con dei capelli sciolti e selvaggi. Questo trattamento venne ritenuto un po’ troppo superficiale per quella che era di fatto la personificazione della dea libertà.

Ma le vere critiche furono per il rovescio /R dove Voight impiegò un’immagine già utilizzata in passato per rappresentare simbolicamente l’unità della nazione: 15 anelli incatenati per i 15 stati dell’unione.

Quell’immagine però richiamava anche la catena degli schiavi è sembrò quindi un controsenso, una forte stonatura rispetto agli ideali di libertà della nazione, soprattutto in congiunzione con Miss Liberty ed il mottto LIBERTY.

Il direttore della zecca chiese a Voight un secondo progetto e nel giro di un mese venne emesso il Wreath Cent (ghirlanda)

1793 – USA Wreath Cent

L’immagine di Miss Liberty rimase quasi la stessa e la catena venne rimpiazzata da una ghirlanda. Ma il cent definitivo non sarà questo.

Joseph Wright fu il disegnatore del tipo Liberty Cap che apparirà per lungo tempo su molte monete americane. Questo è cent definitivo: il Liberty Cap  Cent in rame coniato dal 1793 al 1795

1794 – USA Liberty Cap Cent

Wright si ispirò alla medaglia Libertas Americana commissionata da Benjamin Franklin all’incisore parigino Augustin Dupré. Miss Liberty ha dei capelli meno selvaggi ma soprattutto appare il cappello Frigio (pileo), simbolo ancora in uso della libertà.

Il cent si è liberato dalle catene


Questa voce è stata pubblicata in Grammi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...