Curiosity si porta un Cent su Marte


[66° grammo]

Immagino sappiate della nuova affascinante missione marziana della Nasa e di Curiosity, il rover robotico che ha il compito di scoprire se Marte abbia mai ospitato forme di vita precedenti come i microbi, e se l’uomo potrà un giorno sopravvivere nel pianeta rosso.

Image Credit: NASA/JPL-Caltech

Curiosity è concettualmente molto simile ad un esploratore umano; ha un cervello, un corpo, degli occhi, delle gambe e delle braccia con le quali esegue lavori e misurazioni. Curiosity è un chimico ed un geologo; e come ogni geologo che si rispetti ha la sua bella lente di ingrandimento installata nel suo braccio: MAHLI “Magnifying Eye” Mars Hand Lens Imager.

MAHLI non solo riprende immagini dei minerali e delle rocce marziani ma invia e memorizza immagini del territorio; e poi visto che Curiosity è vanitoso ogni tanto se la punta verso se stesso, come facciamo noi con lo smartphone, e si scatta qualche foto.

Image Credit: NASA/JPL-Caltech

Per funzionare a dovere la camera elettronica MAHLI ha bisogno di un sistema di calibrazione: una barra metrica, uno schema di colori, un modello a scalini e poi  una moneta.

Il Lincoln Cent (o penny) che vedete in questa immagine a lato è stato fotografato durante la preparazione della strumentazione tecnico-scientifica della missione, ed ora è su Marte.

La moneta, avendo una dimensione nota, è spesso utilizzata nelle foto, affiancandola agli oggetti da studiare per una comparazione visiva delle dimensioni. Sarà più per una tradizione in uso tra i geologi, ma sta di fatto che un Lincoln Cent in bronzo del 1909 è oggi su Marte.

Anzi quello montato sul Curiosity è la versione V.D.B del Lincoln Cent, il primo cent che dopo 50 anni sostituì nel 1909 l’Indian Head Cent. Il presidente Roosevelt accettò la proposta dello scultore e disegnatore della moneta, Victor D. Brenner di rappresentare il presidente Lincoln sul nuovo cent. Dopo l’emissione nacquero delle strane controversie per il fatto che la sigla del designer fosse presente nel rovescio della moneta forse con troppa evidenza (vedi in baso) e quindi dopo le prime coniazioni le iniziali vennero rimosse.

Questa voce è stata pubblicata in Grammi, Scienza e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Curiosity si porta un Cent su Marte

  1. Pingback: il Cent su Marte (2) | Grammi di Storia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...