Un Gettone per la Metro


[84° grammo]

Oggi il tornello della metropolitana si apre inserendo un biglietto, appoggiando una tessera ad un lettore, attraverso un SMS, una App, o tramite un codice QR.

Negli anni ’60, la metropolitana di Roma si prendeva utilizzando questo gettone.

gettonestefer

Gettone STEFER – collezione privata dell’autore

Materiale: ferro
Diametro: 25 mm
Spessore: 1,5 mm
Peso: 6,4 g


La STEFERSocietà Tramvie E Ferrovie Elettriche di Roma, oltre a gestire le linee tramviarie di Roma dal 1899, ebbe la concessione della prima metropolitana nel 1955, la Linea B. Nel 1976, la STEFER confluisce in ACOTRAL , fino al 2000 quando la gestione della metropolitana passa alla società MeTro,  che nel 2010 viene assorbita da ATAC, attuale (pessimo) gestore della metropolitana di Roma.

Questo gettone si acquistava dai tabaccai, e serviva per far aprire il tornello e per fargli stampare il biglietto che usciva da una fessura. Perché usare questo gettone? Il fatto è che il biglietto costava meno delle monete disponibili e quindi non sarebbe stato semplice utilizzare i tornelli. Quindi questo gettone serviva per comprare il biglietto direttamente al tornello.

I gettoni non sono monete, in quanto non sono emessi da uno stato e non hanno un valore nominale. A volte possono fungere da denaro, come i vecchi gettoni telefonici che venivano accettati al posto delle cento lire (poi anche delle duecento lire).

Tra le varie definizioni di gettone, questa presa dal sito della Treccani si adatta perfettamente al nostro gettore STEFER:

Pezzo di metallo a forma di moneta che, lasciato cadere in un’apposita apertura, è usato per azionare macchine e impianti, detti appunto a gettone, per es., lavabiancheria automatiche, fotocopiatrici, videogiochi, docce a pagamento, ecc

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Grammi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...